Si condividono con estremo entusiasmo due iniziative particolarmente significative per la Storia e la Filosofia e, più in generale, per il Sapere e la nostra Cultura:

la prima è l'appello lanciato dalle pagine di Repubblica, da Andrea Camilleri, Andrea Giardina e Liliana Segre, dal titolo "La Storia è un bene comune", in cui si chiede di ripristinare la traccia di Storia all'esame di maturità, di non dimunuire le ore di insegnamento nelle scuole e di non trascurare l'insegnamento universitario della disciplina.

https://www.repubblica.it/robinson/2019/04/27/news/pioggia_di_adesioni_all_appello_per_la_storia-224955316/?refresh_ce

La seconda è il manifesto per la filosofia, che vuole riaffermare l'assoluta necessità della disciplina nel campo della formazione dei cittadini, in tutti gli ambiti della produzione e riproduzione sociale.

https://www.ircecp.eu/2019/05/un-manifesto-per-la-filosofia.html?fbclid=IwAR1OeywWxfcJRL-4C5XZpNMBxTyQw-A4nFxJgBoNT7pot58hSuT8NXcwJm0

Ultime dall'Istituto